Aggiornamento dello stato del ripristino per l’attacco di Baltimore Schools

Il dipartimento di polizia della contea di Baltimora sta collaborando con l’FBI e la Maryland Emergency Management Agency (MEMA) per indagare sull’attacco

Un attacco ransomware contro le scuole pubbliche della contea di Baltimora ha innescato uno sforzo di recupero del malware di più giorni e le scuole saranno chiuse ancora il 30 novembre e il 1 dicembre, hanno annunciato i funzionari distrettuali.

Le Baltimore County Public Schools (BCPS) sono il 25° distretto scolastico più grande della nazione. BCPS istruisce più di 115.000 studenti in 175 scuole, centri e programmi nel Maryland.

Il dipartimento di polizia della contea di Baltimora sta collaborando con l’FBI e la Maryland Emergency Management Agency (MEMA) per indagare sull’attacco ransomware. BCPS non ha menzionato se ha assunto MSSP (fornitori di servizi di sicurezza gestiti) o investigatori forensi di terze parti per assistere con le indagini e il ripristino. Inoltre, il BCPS non ha rivelato le richieste di ransomware degli hacker né se il distretto ha pagato la tassa di estorsione.

I distretti scolastici rimangono i primi obiettivi per gli attacchi. In effetti, un attacco ransomware del settembre 2020 contro il Clark County School District (CCSD) di Las Vegas ha alla fine innescato una violazione dei dati che coinvolge numeri di previdenza sociale, informazioni sugli studenti e altre informazioni private.

Scuole pubbliche della contea di Baltimora: cronologia degli attacchi ransomware

Ecco una cronologia dell’attacco ransomware Baltimore County Schools e del relativo sforzo di recupero:

  • Mercoledì 25 novembre, 9:26 ET: Baltimore County Public Schools (BCPS) conferma di aver subito un attacco informatico ransomware. L’attacco “ha causato un’interruzione sistemica ai nostri sistemi informativi di rete“, afferma il distretto, esortando gli utenti a non sfruttare i dispositivi emessi dal BCPS.
  • Mercoledì 25 novembre: BCPS tiene una conferenza stampa offrendo alcune informazioni di base sull’attacco.
  • Venerdì 27 novembre, 17:58 ET: BCPS descrive l’attacco come “catastrofico” e giura di condividere aggiornamenti quotidiani alle 16:00 ET.
  • Sabato 28 novembre, 4:00 m. ET: In mezzo alla continua interruzione dell’IT, BCPS afferma che le scuole saranno chiuse per gli studenti lunedì 30 novembre e martedì 1 dicembre. Gli uffici BCPS saranno aperti e il personale riceverà ulteriori informazioni lunedì e martedì.
  • Domenica 29 novembre: il sito web del distretto dice che il personale e gli studenti possono ora utilizzare i loro dispositivi personali per accedere all’apprendimento virtuale e ad altri strumenti. Tuttavia, tutti gli utenti dovrebbero “continuare a evitare di utilizzare i dispositivi delle scuole della contea di Baltimora per accedere alle risorse delle City Schools. Si possono utilizzare piattaforme online asincrone che sappiamo essere sicure, come iReady, Imagine Math, Amplify online, ecc.”

1 thought on “Aggiornamento dello stato del ripristino per l’attacco di Baltimore Schools

Vuoi commentare? Accendi la discussione