Peiter “Mudge” Zatko è stato nominato capo della sicurezza su Twitter

Meglio conosciuto con il suo nome di hacker “Mudge“, Zatko è un esperto di sicurezza di rete, un programmatore open source e uno scrittore ed è stato il membro più importante del noto gruppo di hacker L0pht.

Lunedì, poco dopo che Reuters ha dato la notizia, Zatko ha confermato su Twitter di essersi unito al team esecutivo della piattaforma di social media.

In precedenza, Zatko si occupava della sicurezza di Stripe. Prima ancora, ha lavorato presso Google e al Defense Advanced Research and Projects Agency (DARPA). La sua carriera nella sicurezza informatica, tuttavia, è iniziata negli anni ’90.

La notizia arriva circa un mese e mezzo dopo che Twitter ha nominato Rinki Sethi come chief information security officer (CISO). Negli ultimi due anni, la piattaforma ha attraversato tre CISO.

La nuova nomina sottolinea l’attenzione di Twitter sul miglioramento della propria posizione di sicurezza a seguito della significativa violazione dei dati che ha portato all’acquisizione di più account di alto profilo nel luglio 2020.

Dario Fadda

IT & Security blogger per passione. Nel 2003 ho fondato Spcnet.it. Dal 2006 sono membro attivo del Gulch (Gruppo Utenti Linux Cagliari). Oggi scrivo qui e nella pagina "La Stampa dice" trovate i miei contributi per le testate giornalistiche. Per tutto il resto c'è dariofadda.it che contiene "quasi" tutto di me.

Vuoi commentare? Accendi la discussione

Torna in alto