Data Breach: 7 milioni di dati personali israeliani rubati

Posted by

Attore di minacce afferma di aver rubato 7 MILIONI di dati personali di Israele: la più grande violazione nella storia della nazione.

Un criminale informatico noto come “sangkanicil” afferma di aver rubato le informazioni personali di circa 7 milioni di israeliani, circa l’80% della popolazione e offre i dati in vendita online, senza rivelare il prezzo richiesto. (Israel Times)

L’hacker ha avuto accesso ai dettagli tramite un sito Web utilizzato dai Comuni chiamato “City4U” e lunedì ha iniziato a divulgare dettagli su Telegram e forum online per sostenere le richieste, tra cui carte d’identità, patenti di guida e bollette fiscali.

Il National Cyber Directorate israeliano sta indagando sull’hack, ma ha affermato che la fuga di documenti è probabilmente una vecchia informazione che risalirebbe ad attacchi effettuati tempo fa.

Vuoi commentare? Accendi la discussione