I risultati dei test per coronavirus di 700mila francesi erano di dominio pubblico

Posted by

Le informazioni sui pazienti potevano essere ottenute “in pochi clic” scaricando un file dal sito Web di Francetest.

A causa di un errore nel sito Francetest per la trasmissione dei risultati dei test per l’infezione da coronavirus (COVID-19), i dati personali di 700mila francesi erano di dominio pubblico. Le informazioni trapelate includevano anche cognomi, nomi, date di nascita, indirizzi, numeri di telefono, numeri di previdenza sociale e indirizzi e-mail.

Le informazioni sui pazienti potevano essere ottenute “in pochi click” scaricando un file che era di pubblico dominio sul sito.

Francetest è un’azienda francese specializzata nella trasmissione dei risultati dei test COVID-19 dalle farmacie attraverso la piattaforma SI-DEP. SI-DEP (Screening Information System) è una piattaforma sicura in cui i risultati dei test COVID-19 vengono registrati sistematicamente per “assicurare una corretta gestione di tutti i casi positivi” e per identificare i casi di esposizione a persone infette da infezione da coronavirus.

Il problema è stato segnalato da un membro della rivista Mediapart e Francetest ha corretto l’errore.

Vuoi commentare? Accendi la discussione