La criptovaluta basata su #SquidGames si è rivelata una truffa

Posted by

I creatori del $ SQUID “guadagnarono” 3,38 milioni di dollari da una truffa nota come Rug Pull, in italiano “tirare il tappeto”.

La nuova criptovaluta, apparsa sulla scia della popolarità della serie TV Squid Game, ha attirato un tale numero di investitori che in pochi giorni il suo tasso è salito a 2,8 mila dollari, ma presto il suo promettente futuro è andato in frantumi – i creatori della criptovaluta hanno rapidamente ritirato tutti i soldi e sono scomparsi.

Una criptovaluta chiamata $ SQUID (i suoi creatori non hanno ricevuto alcun permesso da Netflix per usare il nome) è stata venduta apparentemente per un prossimo gioco online basato sulla popolare serie TV sudcoreana.

In pochi giorni del mese scorso, il valore di $ SQUID è aumentato del 310%, ma a partire da lunedì mattina, 1 novembre, il tasso della criptovaluta appena coniata era di $ 0. Il sito Web $ SQUID è scomparso e l’account Twitter è stato bloccato.

Andamento degli ultimi 2 mesi

Come spiega Gizmodo, i creatori della criptovaluta hanno eseguito uno schema fraudolento noto nel mondo delle criptovalute come “pulling the rug” (rug pull), quando i truffatori emettono una moneta, alimentano l’hype intorno ad essa e quando gli utenti acquistano queste monete, ritirano il denaro e scompaiono dalla scena. Nel caso di $ SQUID, i truffatori sono riusciti a “guadagnare” $ 3,38 milioni.

Ci sono stati segni che l’emergere di una nuova criptovaluta fosse una truffa fin dall’inizio, ma gli utenti non li hanno notati o li hanno ignorati, tanto da voler partecipare a questa crescita, pubblicizzata. Il sito $ SQUID pullulava di errori di ortografia e grammatica e agli utenti era consentito solo acquistare e non vendere criptovaluta, ma questo non ha allarmato nessuno.

Non solo Cryptocurrency

Come se non bastasse, quella delle criptovalute non è l’unica truffa che esiste in circolazione, che sfrutta il fenomeno di Squid Game.

Il ricercatore di malware di ESET, Lukas Stefanko, ha scoperto che entro il 19 ottobre c’erano oltre 200 app relative a Squid Game disponibili su Google Play. I più scaricati hanno raggiunto 1 milione di installazioni in 10 giorni. Lukas ha identificato l’app con dentro il malware “Joker” allegato. Che, secondo lui, “potrebbe comportare frodi pubblicitarie dannose e/o azioni di sottoscrizione SMS indesiderate”. Questa app è stata installata più di 5.000 volte prima di essere rimossa dal Google Play Store.

Un report sulle campagne di criptovalute

Dall’inizio di quest’anno, Action Fraud ha ricevuto 7.118 segnalazioni di frodi in criptovalute, con una perdita media per vittima di poco più di 20.500 sterline. I giovani dai 18 ai 25 anni hanno rappresentato la percentuale più alta di segnalazioni (11 per cento) e oltre la metà (52 per cento) delle vittime erano di età compresa tra i 18 ei 45 anni.

Una tattica comune utilizzata per frodare le vittime è l’uso di sponsorizzazioni di celebrità. I criminali presenteranno annunci online dall’aspetto professionale e credibile, invieranno e-mail e creeranno siti Web per pubblicizzare false opportunità di investimento, inclusa la criptovaluta.

Vuoi commentare? Accendi la discussione