Navi da crociera AIDA sotto attacco hacker

Posted by

Le navi da crociera AIDA, tra cui Aidamar e Aidaperla, stanno soffrendo quello che è stato descritto come un “immenso” problema informatico, secondo un quotidiano tedesco pubblicato oggi. Bild riferisce che le operazioni della compagnia di crociere AIDA nel suo porto di origine di Rostock, in Germania, sono state influenzate dal guasto dei sistemi telefonici e Internet di terra e di bordo della compagnia.

Testimoni oculari intervistati dal quotidiano tedesco affermano che “non c’era connessione Internet dal quartier generale alle navi”. I problemi informatici hanno indotto la compagnia a cancellare una serie di crociere, compresi i viaggi di Capodanno. Al momento, a causa della crisi del COVID-19, solo queste due navi Aida dovevano viaggiare (alle Isole Canarie).

Il quotidiano tedesco ha intervistato un ospite della Aidamar, di proprietà della Carnival Corporation, che desidera rimanere anonimo. Ha affermato che “siamo al quinto giorno della nostra crociera. . . Il sistema di carte d’imbarco ha smesso di funzionare. Vengono utilizzati foglietti di carta che altrimenti verrebbero automaticamente addebitati, ad esempio quando si acquista qualcosa. Abbiamo appreso segretamente dallo staff che c’era stato un attacco di hacker ai server Aida “.

Il capitano dell’AIDAmar avrebbe annunciato ai passeggeri della nave che “c’erano enormi problemi informatici presso la sede della compagnia a Rostock. Tutte le navi Aida sono colpite. “

AIDA dichiara sulla sua pagina Facebook di essere attualmente interessata da restrizioni “tecniche” IT non specificate. “Pertanto, i nostri clienti non possono raggiungerci per telefono o e-mail. . . “L’azienda rifiuta di rivelare la natura oi dettagli dei suoi problemi IT.

I membri dell’equipaggio che desiderano rimanere anonimi per evitare di mettere a repentaglio il proprio impiego hanno contattato il nostro ufficio (vedi immagine sopra). Uno ha dichiarato:

“Quello che non dicono è che la vera causa dietro questo problema è un attacco informatico (riscatto) alle reti delle crociere AIDA. Le reti a terra ea bordo sono state compromesse e tutte le navi sono attualmente escluse da Internet “. Suggeriscono inoltre che anche le reti di COSTA Crociere e Carnival Maritime sembrano essere compromesse.

All’inizio di questo mese, la rivista Ship Technology ha pubblicato un articolo intitolato Cybersecurity: Is the Cruise Industry Prepared? La rivista ha delineato i precedenti problemi di sicurezza informatica delle navi da crociera e ha spiegato che i recenti attacchi informatici potrebbero essere collegati alla pandemia Covid-19. “Con gli uffici chiusi, la maggior parte è stata costretta a lavorare da casa su reti non protette, offrendo poca difesa contro gli aggressori”.

One comment

Vuoi commentare? Accendi la discussione