AgainstTheWest rivendica hacking di una stazione televisiva cinese

Posted by

Gli aggressori avrebbero programmato la trasmissione in diretta per 53 minuti e fornito un codice QR per la visualizzazione.

Un criminale informatico o dei criminali informatici che si fanno chiamare AgainstTheWest (ATW) hanno segnalato di aver violato una stazione televisiva cinese. Sulla base degli screenshot pubblicati da vx-underground, gli aggressori hanno programmato la trasmissione in diretta per 53 minuti e fornito un codice QR per la visualizzazione.

Chi è AgainstTheWest, e se le sue affermazioni possono essere attendibili, non è del tutto chiaro. Se questo è davvero un nuovo gruppo cyber criminale, allora è apparso di recente e non ci sono quasi informazioni al riguardo. AgainstTheWest è un gruppo di attivisti informatici supportato da Taiwan, secondo un articolo di Wikipedia in lingua inglese. Secondo l’articolo, ha effettuato una serie di attacchi informatici contro gravi organizzazioni in Cina, tutti avvenuti tra ottobre e novembre 2021 (l’articolo stesso su Wikipedia è stato creato a novembre).

Le vittime segnalate di AgainstTheWest includono la People’s Bank of China (la banca centrale controllata dal governo del paese), il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie, il Ministero della pubblica sicurezza, il Ministero della scienza e della tecnologia, l’amministrazione statale per la regolamentazione del mercato, il produttore di cavi Zhongtian Technology Submarine Cable Co, Alibaba Cloud e la società Tencent.

Su Internet, oltre all’articolo di Wikipedia, AgainstTheWest può essere trovato solo su RaidForums. Un utente con questo nome è stato registrato il 12 ottobre e i link su Twitter e Instagram portano alle pagine dell’Interpol.

Vuoi commentare? Accendi la discussione