Acer conferma l’attacco informatico ai suoi sistemi aftermarket in India

Posted by

I criminali hanno segnalato su uno dei forum dark il furto di oltre 60 GB di file e database dai server Acer.

Il gigante informatico taiwanese Acer ha confermato che i suoi sistemi aftermarket in India sono stati violati in un attacco informatico.

“Dopo aver rilevato una violazione, abbiamo immediatamente avviato i nostri protocolli di sicurezza ed eseguito una scansione completa dei nostri sistemi. L’incidente è stato segnalato alle forze dell’ordine locali e all’Indian Computer Emergency Response Team. L’incidente non ha avuto un impatto significativo sulle nostre operazioni e sulla continuità aziendale”, ha detto Acer a Bleeping Computer.

Sebbene Acer non abbia fornito dettagli sugli aggressori responsabili dell’attacco, i criminali hanno già segnalato su uno dei forum degli hacker che più di 60 GB di file e database sono stati rubati dai server Acer.

Come prova, l’attaccante ha pubblicato un video che mostra file e database rubati, record di 10.000 clienti e credenziali di 3.000 distributori e rivenditori indiani di Acer in India.

Vuoi commentare? Accendi la discussione